proposteeditoriali

unpopolouncastello

“Un popolo un castelllo - Storia delle Serre di Rapolano”
di Enzo Lecchini e Sandro Rossolini - Ed. Alsaba, pagg. 715 Euro 15.00


E’ un grosso lavoro sulla storia delle Serre, un’opera importantissima per la conoscenza del nostro paese dal punto di vista storico ed artistico.
Il libro non è solo per i serrigiani ma per tutti coloro che vogliono approfondire la conoscenza del territorio.
casolari

“Casolari della campagna senese”
di Giulio Pini
Ed. Serremaggio vol. 1 e 2 pagg. 633 Euro 15.00

Due volumi dedicati alle case contadine del territorio di Rapolano. L’opera è frutto di un paziente lavoro di ricostruzione che permette di seguire le trasformazioni dell’insediamento rurale dal Medio Evo ad oggi. Raccolta di
informazioni istituzionali sulla proprietà, sulla toponomastica sulle tecniche e sui materiali
.
Teatropopolare

“Teatro popolare in costume”
di Sandro Rossolini
Ed. Serremaggio pagg. 182 Euro 10.00
Sono qui raccolti i pezzi composti alcuni anni fa da Sandro Rossolini per il Serremaggio in occasione della festa di Ciambragina.
Per divertire il pubblico e per elevare il tono della manifestazione venivano recitate nelle vie del paese scene comiche di vita medioevale. Vi sono poi alcuni pezzi teatrali scritti per la scuola media ed elementare, recitati anch’essi durante la festa. L’ispirazione è tratta da fiabe, novelle e testi teatrali.
diluciediombre2

“diLuciediOmbre”
di Elia Passerini Ed. Cantagalli pagg. 120 Euro 20.00
Il paese delle Serre è raccontato attraverso oltre 100 immagini. L’obbiettivo fotografico è alla ricerca dei giochi di luce che si creano dall’alba al tramonto, vita e fine di ogni giorno. Così le pareti, i portoni, le finestre perdono ogni forma reale: diventano solo luce e colore. Questa  pubblicazione è un invito a vedere in modo nuovo e inconsueto il paese.
ilcappellano
“Il cappellano di Santa Caterina” di Sandro Rossolini
Ed. Serremaggio pagg.302 Euro 10.00
La vicenda, ambientata in un paese toscano alla metà dell’800 vede protagonista un giovane e colto cappellano che crede profondamente nella presenza di un dio immanente ed è invece sempre più scettico sui dogmi della dottrina ufficiale. L’irrefrenabile passione per una donna gli renderanno poi intollerabile il formalismo della disciplina ecclesiastica. Le necessità del romanzo portano l’autore a descrivere feste, istituzioni, luoghi cari al cuore di ogni serrigiano. Interessante anche per coloro che amano la storia, il folclore, le tradizioni.
santacaterina


“Storia della Compagnia di Santa Caterina alle Serre”
di Sandro Rossolini, Lorenzo Salvatici, Fiorenzo Tiezzi Ed. NICOMP LETTURE - pagg. 340 - Euro 10.00

Il volume edito a cura della Pia Associazione di Misericordia di Serre, raccoglie documenti dell’attivita della Compagnia di Santa Caterina dal ‘600 e tutte le attività benemerite fino ai giorni nostri.
rapolanoterme

“Rapolano Terme”
Italiano-Inglese a cura di Franco Cesati Ed. Franco Cantini Fi - pagg. 79 Euro 8.00

Rapolano Terme e Serre rappresentano la possibilità di ritorno al passato attraverso le splendide bellezze artistiche e naturali. Dopo un passato ricco e glorioso riescono ancora a vivere stagioni felici, grazie al clima, alla natura, all’arte, al travertino e alle terme. Il libro vi condurrà a vedere con occhi diversi tutto questo.
museodellagracia

“Museo della Grancia”
a cura di Gianfranco Molteni
Protagon Editori pagg. 200 - Euro 8,00



Il libro fa parte di una collana sui musei “minori” della provincia di Siena.

Il museo della Grancia a Serre vuole raccontare la vita di questa costruzione ad uso della raccolta dei cereali e la spremitura delle olive.
gilgameshlibro

“Gilgamesh e la ricerca dell’Immortalità”
di Sandro Rossolini
Ed. Cantagalli pagg. 256 Euro 20.00


L’opera è un romanzo mitologico in versi che parla della figura e delle avventure di Gilgamesh re della città sumerica di Uruk e si basa su alcuni poemetti risalenti a circa 2.500 anni avanti Cristo
tavolegranciaLa Grancia delle Serre” a cura dei Musei Senesi
Autori vari 14 schede di grande formato Euro 8.00

Ed ancora sulla Grancia una bellissima raccolta di tavole finemente disegnate di grande formato.
Attraverso il disegno sono raccontate le attività all’interno del complesso architettonico. Dalla sfarzosa sala nobiliare, a tutto ciò che si svolge nei due cortili principali e all’interno.